Il Content Marketing e la sua importanza nel turismo

Content-MarketingMolto spesso vi sarete chiesti se e quanto sia giusto investire nel Content Marketing, non avendo la certezza di come e quanto questa tipologia di online marketing ripaghi degli investimenti fatti. Sarete stati assaliti da domande del tipo: ma avrò un ritorno in termini di visibilità? Aumenterò realmente la mia Brand Reputation?

La risposta è sicuramente positiva, per affermare questo partiamo dalla convinzione secondo la quale tutti gli hotel hanno sempre qualcosa da raccontare, di conseguenza sono tutti possibili produttori di contenuti. In un mercato ostile e agguerrito come quello del turismo online, i contenuti stessi potrebbero divenire l’arma più potente in mano agli hoteliers.

Ma anche il content marketing prevede una strategia ed una pianificazione che assolutamente non possono essere lasciate al caso,  per fare in modo che i contenuti sia il più possibili efficaci. Ogni singolo hotel o singola struttura nasconde un enorme potenziale, tutte nessuna esclusa producono costantemente dei contenuti virtuali, il problema è che questi non vengono valorizzati quanto basta.

Un passaggio fondamentale per avere successo è quello di porsi degli obiettivi, immedesimatevi nei vostri potenziali utenti e cercate di carpire cosa realmente possa o non possa attirare la loro attenzione, questo approccio dovrebbe essere la colonna portante su cui poggia tutta la vostra strategia.

Bisogna anche avere la consapevolezza che i benefici di un attento piano di content marketing non si riscontrano nel breve termine, devono essere fatte azioni che siano constanti e continuative nel tempo, è l’unica maniera per fidelizzare i vostri utenti, quello che dovete mettere in atto è un vero e proprio piano editoriale ma sopratutto tanta costanza e precisione.

Per ottenere dei risultati positivi un’altra chiave è quella di avere un multicanalità che sia piuttosto sviluppata, utilizzate sia il vostro sito, per produrre contenuti ma anche le varie piattaforme Social, in modo da abbracciare tutte le tipologie di internauti. Diversificare la strategia garantirà un ritorno maggiore.

Ricordatevi sempre che anche un azione di content marketing va pensata secondo una logica di servizio, con i vostri contenuti dovrete sempre offrire dei reali benefici al vostro seguito, quindi capire cosa si aspettano da voi potrebbe essere determinante, poi in base a questo createvi il vostro stile che dovrà sempre essere riconoscibile.

Cercate sempre di considerare i soggetti a cui saranno indirizzate la vostre informazioni, fate in modo che queste siano lontane dalle categorizzazioni, recuperate il più possibile un certa tipologia di comunicazione “one to one” (sicuramente rivolta a più persone, ma che condividono gli stessi interessi o passioni).

C’è un’altro fattore che dovete assolutamente tenere presente, che vi aiuterà a capire come per un hotel sia decisiva una accurata strategia di contenuti, oggi sia le OTA che gli altri principali protagonisti del travel online, parliamo dei colossi del settore, stanno investendo enormi capitali nelle vecchie metodologie di pubblicità radio e TV. Sicuramente perchè possono permetterselo ma siamo certi che la motivazione sia anche dovuta al fatto che non potranno mai avere gli stessi contenuti che possiede un hotel, una struttura ricettiva può vantare un enorme patrimonio di storie o informazioni legate al territorio che nessuno potrà mai avere, basta solo raccontarle e farlo nel modo giusto.

Di seguito vi mettiamo il video dell’ultimo intervento di Mauro Lupi, uno dei principali esperti del Content Marketing, in merito alle modalità e alle strategie da attuare.
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=HR-zBK9X1hY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *