Brand Reputation: riflessioni sull’utilizzo dei Social Media

Brand ReputationPer quanto riguarda l’argomento della Brand Reputation ne abbiamo parlato tanto e a sufficienza per farvi capire la reale importanza che ha e quanto oggi sia notevolmente amplificata grazie alla rete e a suoi elementi importanti come i Social Media.

Ed è proprio da quest’ultimi che vigliamo ripartire, cercando di analizzare alcuni punti chiave che possono fare la differenza in una attenta strategia di marketing online dedicata all’incremento e alla gestione della Brand Reputation.

1 Partiamo dal principio, da un concetto basilare secondo la quale prima di parlare si deve necessariamente ascoltare. Cercate di prestare attenzione a tutto quello che viene detto in giro, non solo su di voi ma anche sul settore in questione o sulla location che vi ospita. Questo vi darà modo di affinare al meglio le armi, raccogliendo le idee più efficaci per effettuare la vostra programmazione sociale.

Siate precisi e mirati nelle vostre azioni, cercate di non copiare non seguite sempre quello che fanno gli altri, ad esempio se non avete una clientela particolarmente internazionale sarà meglio evitare di concentrare i vostri sforzi su Social come Twitter, oppure se capite che i vostri clienti amano le immagine è arrivata l’ora di creare il vostro profilo su Pinterest o Instagram, l’importante è che tutto sia fatto su misura per i vostri utenti.

Non sottovalutate mai il linguaggio e i toni che utilizzate, all’inizio quando ancora non avete una vostra “voce” è meglio essere informali, non dimenticatevi che state utilizzando piattaforme altamente colloquiali, che generalmente riproducono un linguaggio simile ad un incontro in piazza o in luogo reale. In seguito prestate sempre una massima attenzione agli errori grammaticali e non esagerate mai, anche se informalmente dovete sempre comunicare serietà ed affidabilità.

Siamo dei fautori convinti del concetto secondo il quale prevenire è sempre meglio che curare, cercate sempre di anticipare tutti gli eventuali problemi o reclami che si potrebbero venire a creare, anticipateli prima che arrivino a potenti casse di risonanza come i Social Media.

Analizzate sempre tutto, è fondamentale sapere sempre tutto il traffico diretto al vostro sito, dovete essere a conoscenza se una visita arriva da Twitter, piuttosto che da Facebook, utilizzate al meglio la web analitycs, vi darà il numero esatto di tutte le conversioni e del traffico, basta solamente ricordarsi di collegare bene il vostro booking engine e Google Analytics.

6 La sincerità paga sempre, non cercate mai di fare i furbi, se avete un problema evitate di nasconderlo beceramente, affrontate ogni eventuale reclamo a viso aperto, concentrate tutti i vostri sforzi sulla trasparenza e la chiarezza delle vostre azioni.

Prendete atto di tutti questo consigli, cercate di capire dove siete carenti e dove invece state procedendo nella giusta direzione, al fine di potenziare ogni vostra strategia, cercando di ricordare sempre che una forte Brand Reputation è la strada giusta per aumentare le visite al vostro sito quindi incrementare le vendite, aumentando il tasso di disintermediazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
LinkedIn
Share