Review management: TripAdvisor e le recensioni personalizzate

recensioni_rapideChe le recensioni online siano fondamentali per accrescere la propria brand reputation è un imperativo su cui stiamo focalizzando la nostra e speriamo la vostra attenzione da diverso tempo.

Abbiamo molte volte messo in evidenza quanto sia decisivo trovare nuove tipologie di modalità e nuove idee per invitare i vostri clienti a scrivere una recensione sulla vostra struttura. L’importanza di essere presenti e forti su siti come TripAdvisor non è ancora chiara a tutti gli hoteliers, quindi lo stesso sito, autentica mecca del mondo delle recensioni, ha deciso di allargare ancora di più la sua gamma di opportunità, offrendo la nuovissima modalità “recensioni rapide”.

L’ultima idea nata in casa TripAdvisor, dalla quale sicuramente ne uscirà fuori il suo tornaconto personale in termini di visite e iscrizioni al sito, ma è senza dubbio un ottimo strumento anche per gli albergatori che da ora avranno la possibilità di implementare il loro sistema automatico per incentivare i propri ospiti a lasciare una recensione.

Gratuitamente potranno infatti, dopo essere entrati sulla propria pagina ufficiale loggandosi con l’account fatto per gestirla, inserire diversi destinatari, scegliendo anche testo e immagine, a cui inviare un e-mail decidendo quando e dove.

Questo sistema è molto facile da usare e anche molto intuitivo, tiene inoltre conto di tutte quelle che possono essere le diverse problematiche che un hotel ha davanti al momento dell’invio di una e-mail tipo:

il layout personalizzato, da la possibilità di scegliere la foto che più ci piace e identifica,
– possiamo inserire tutte lingue che desideriamo in base ai destinatari della mail, questo genererà una call to action sicuramente maggiore,
– si potranno caricare direttamente nella e-mail dei file in excel contenenti gli indirizzi dei destinatari, fino ad un totale di mille per volta,
– potrete costruirvi un database delle mail inviate, servirà per trovare più facilemente quella vincente.

Insomma un ottima idea per aiutare gli albergatori ad incentivare i review riguardo la loro struttura, ricordando che nel web non esiste solo TripAdvisor e che per aumentare il buzz che ci circonda è bene essere presenti un po ovunque non lasciando questa azione al caso ma ponendola al centro di un attento e più ampio piano di marketing online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
LinkedIn
Share